Lanzarote e' anche conosciuta come l'isola dei vulcani visto che la parte sud dell'isola e' stata profondamente trasformata dalle ultime eruzioni vulcaniche perdurate per piu' di 8 anni. In seguito a queste la superficie dell'isola e' aumentata quasi di un terzo. E' famosa anche per il suo vino che viene prodotto prevalentemente nella zona della Geria la cui coltivazione ha modificato il paesaggio. Per fare fronte al forte vento che caratterizza questa isola "los campesinos" hanno piantato la vite all'interno si conche di pietruzze laviche detto "picon" circondate da pietre laviche disposte in circolo in modo da formare dei muriccioli. Questa costruzione e' stata ripetuta su una gran parte delle colline della zona della Geria dando un aspetto particolre alla zona. La parte sud oltre a essere famosa per per il parco nazionale di Timanfaya (epicentro di tutte queste eruzioni) e' famosa anche per la playa Papagayo y per lo Charco de los Clicos.

La parte nord invece assomiglia piu' a Fuerteventura, prevalentemente pianeggiante e con spiagge bianche come Famara e el caleton blanco.

Principali localita' turistiche sono Playa Blanca al sud, Puerto del Carmen al centro e Costa teguise al nord.

fai click sulla citta' da dove vuoi fare l'escursione
. . . . . . . . . . . . . . .
. .
. . . .
. .
. . . .
. .
. . . .
. .
. . . .
. .
. . . .
. .
. . . .
. .
. . . .
. .

TEL. +34 928 866552 / +34 660099694